MCE 4X4: la mobilità guarda all’innovazione con le startup

Home / News e Rassegna Stampa / MCE 4X4: la mobilità guarda all’innovazione con le startup

MCE 4X4: la mobilità guarda all’innovazione con le startup

Mobility Conference Exhibition 2016: decretati i vincitori della Venture Competition
MCE 4X4: la mobilità guarda all’innovazione con le startup

Milano, 8 marzo 2016 – Underground Power, Pony Zero, eVeryride, Byxee sono le startup vincitrici della“Venture Competition”, la competizione dedicata alle nuove idee imprenditoriali, premiate questo pomeriggio a Palazzo Affari Ai Giureconsulti daStefano Venturi, Membro del Consiglio di Presidenza di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza con delega all’Agenda Digitale e Startup e daAlberto Meomartini, vice presidente della Camera di commercio di Milano.
I vincitori

Categoria SuperENERGY: Underground Power di Milano | www.upgen.it, #LYBRA @join_UP: l’assorbitore di velocità che produce energia dal traffico usando il traffico stesso.

L’evento si inserisce all’interno di “MCE 4×4”, seconda giornata della “Mobility Conference Exhibition 2016” (www.mobilityconference.it) promossa da Assolombarda e Camera di Commercio di Milano e dedicata al tema della mobilità.

“Dopo dodici anni ‘Mobility Conference Exhibition’ cambia veste, presentandosi con un format completamente rinnovato – ha dichiarato Stefano Venturi, Membro Consiglio di Presidenza Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza con delega Agenda Digitale e Startup –. Si tratta di MCE 4×4, l’appuntamento che apre il dibattito a tutti gli attori che operano nei diversi ambiti della mobilità. Una sfida avvincente nata con il duplice obiettivo di portare un contributo d’innovazione e di promuovere l’interazione tra nuove realtà e importanti imprese del settore”.

“Milano conferma un ruolo economico di primato a livello nazionale e di motore europeo – ha dichiarato Alberto Meomartini, vice presidente della Camera di commercio di Milano -. Per l’innovazione nei trasporti, supera Torino e Roma con un terzo delle invenzioni. Quest’anno abbiamo coinvolto direttamente le imprese che saranno protagoniste nei cambiamenti del settore: i giovani e le startup. Emerge un quadro di mobilità pulita, attenta al risparmio energetico, all’ambiente, alla sicurezza connessa con l’informazione social e le piattaforme digitali”.

In questo scenario Assolombarda e Camera di Commercio di Milano, in collaborazione con Nuvolab, venture accelerator, hanno lanciato la prima “call for ideas MCE 4X4” per trovare prodotti, servizi e modelli di business innovativi legati al mondo della mobilità, al quale hanno partecipato ben 110 startup. Un risultato importante che ha chiamato a raccolta neo-imprese del settore da tutta Italia e dall’estero.

Le 16 migliori startup selezionate (Bolt Motion, Byxee, Sia Aerospace, Greenspider, Bircle, eVeryride, MiMoto Smart Mobility, RiparAutOnline, Route220, Underground Power, Zehus, Zemove, Cargopooling, Gocloud, OpenMove, Pony Zero) protagoniste della MCE 4×4, oggi, hanno avuto l’occasione non solo di incontrare altre imprese e fare business ma anche di esporre i propri progetti d’avanguardia nello spazio espositivo dedicato.

Tra le 16 startup, sono 12 le finaliste che si sono sfidate, presentando il proprio progetto, alla Venture Competition. Ai vincitori verrà data l’opportunità di incontrare le imprese più autorevoli del settore, tra le aziende associate ad Assolombarda.

Tra i membri della giuria: Marco Bicocchi Pichi, Presidente Italia Start up; Gianluca Dettori, Presidente DPixel; Giuseppe Donvito, Partner P101; Gianpiero Mastinu, Segretario Generale Cluster Lombardo della Mobilità; Alberto Meomartini, Vice Presidente Camera di Commercio di Milano; Michele Novelli, Managing Partner Innogest; e Stefano Venturi, Membro del Consiglio di Presidenza di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza con delega Agenda Digitale e Start up.

 

Fonte: stampa@assolombarda.it – Assolombarda